La spesa a Venezia: Mercato del pesce di Rialto

Il mercato del pesce di Rialto è uno dei luoghi più emozionanti e originali di Venezia. Lì, insieme all'incredibile varietà di pesce tipico della laguna e del Mediterraneo, puoi vivere un'atmosfera veneziana molto magica e genuina, specialmente se ci si reca di mattina presto...

Anche se il mercato del pesce di Rialto si trova in una delle zone più turistiche di Venezia, questo luogo ha saputo mantenere il suo spirito nel tempo. Il mercato fu istituito all'inizio dell'XI secolo come luogo dove comprare non solo cibo ma anche tessuti, spezie e tutti i tipi di prodotti diversi provenienti dal lontano Oriente.

Il luogo non era come lo vedete ora, poiché la loggia del mercato fu costruita nel 1907 da Domenico Rupolo. L'edificio merita un po' di attenzione perché è pieno di dettagli molto affascinanti come i capitelli, decorati con animali e creature marine, e le leggere e belle colonne.

Il momento migliore per visitare il mercato del pesce è la mattina presto quando il pesce arriva fresco dalla laguna e dal mare aperto. Seppie, branzini, sarde, sardoni, polpi, crostacei... in un minuto, vedrete un'immensa varietà di pesci che istantaneamente saranno meravigliosamente disposti sulle bancarelle. Poi, i pescivendoli cominceranno a catturare l'attenzione dei visitatori gridando la freschezza del loro pesce e di solito sottolineando il buon prezzo (contro quello della bancarella vicina). Se vi avvicinate, cercheranno di conquistarvi per vendervi almeno un sacchetto di vongole... ma vi godrete la spontaneità e soprattutto gli scherzi divertenti che costituiscono l'essenza di questa esperienza.

Il mercato del pesce di Rialto è aperto dal martedì al sabato, dalle 7.30 alle 12.00. Inoltre, dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 13.30, troverete aperto, proprio a fianco, anche il mercato della frutta e verdura.

Image
Image
Image
Consigliati per te